Nuova sede del Centro per le Famiglie distrettuale - Comune di Bentivoglio (BO)

Notizie - Comune di Bentivoglio (BO)

Nuova sede del Centro per le Famiglie distrettuale

 

Dopo la presentazione ufficiale delle sedi distaccate di Baricella e Castenaso, a Bentivoglio sabato 6 aprile è stata inaugurata la sede principale del Centro per le Famiglie distrettuale. In contemporanea è stato inaugurato il nuovo Centro civico comunale.

 

L’edificio dell’ex Municipio, in piazza della Pace, che già ospita, al piano terra, gli ambulatori dei Medici di medicina generale e dei Pediatri di libera scelta, è stato soggetto di un intervento di ristrutturazione del primo piano.

Questa sarà la nuova casa del Centro delle Famiglie distrettuale e la sede del Centro Civico comunale, con spazi destinati alle attività per le famiglie, alle realtà associative del territorio e all’uso civico in generale, con una attenzione specifica ai ragazzi.

 

Questo importante traguardo è stato festeggiato, per tutto il pomeriggio, attraverso laboratori e giochi proposti sia dal Centro per le Famiglie che dalla rete delle associazioni del territorio.

Laboratori di tessitura collettiva di ceramica, sfide alle console e con giochi da tavolo, teatro, spettacolo di burattini e tanto altro hanno intrattenuto la cittadinanza che ha partecipato all’evento.

E’ stata anche l’occasione per presentare il progetto Open Space della Cooperativa Campi d’Arte, recentemente finanziato dalla Regione Emilia Romagna e dal Comune di Bentivoglio, che dal mese di maggio proporrà attività per il tempo libero per ragazzi e che avrà come sede proprio il Centro Civico.

 

Il pomeriggio si è concluso con i saluti istituzionali e il taglio del nastro alla presenza della Sindaca Erika Ferranti.

Ricordiamo che Centro per le Famiglie del Distretto Pianura Est è un servizio rivolto alle famiglie con figli da 0 a 18 anni, che si propone di sostenere i genitori di fronte ai piccoli e grandi problemi della vita familiare.

Il Centro per le Famiglie fa parte della rete di servizi orientati alla promozione della genitorialità, al fine di sostenerla nelle diverse fasi evolutive (creazione della coppia, nascita e crescita dei figli) e di accompagnarla nei momenti di transizione e nelle fasi critiche (provenienza da altri territori o da altri paesi, conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, conflittualità di coppia separazione, fatiche genitoriali, ecc.).

È un servizio distrettuale, promosso e sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna e si rivolge alle famiglie dei Comuni di Argelato, Baricella, Bentivoglio, Budrio, Castel Maggiore, Castello D'Argile, Castenaso, Galliera, Granarolo dell'Emilia, Malalbergo, Minerbio, Molinella, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale.

 

Galleria fotografica

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (226 valutazioni)